CACCIA: “GRAVE LA SITUAZIONE ECONOMICA DEGLI ATC: LA REGIONE INTERVENGA”.

“Gli Ambiti territoriali caccia (ATC) si trovano in grande difficoltà relativamente alla programmazione per il 2013 e l’approvazione dei bilanci preventivi è stata oltremodo difficile a causa della scarsità delle risorse disponibili e all’incertezza riguardo all’effettiva consistenza delle stesse. Per questo ho presentato un’Interrogazione al Presidente Cota e all’Assessore regionale Sacchetto sollecitando l’adozione di una serie di provvedimenti finalizzati a dare risposte ai problemi finanziari degli Ambiti, a cominciare dalla presentazione di un disegno di legge che vada a colmare il vuoto normativo determinato dall’abrogazione della legge regionale n. 70/96, abrogazione che ha provocato gravi problemi di gestione al settore faunistico venatorio.
Bisogna ricordare, infatti, che la Regione non ha ancora provveduto né a saldare l’annualità 2011 del contributo previsto per il perseguimento dei fini istituzionali, né a erogare quanto spettante per il corrente 2012; analogamente gli ATC sono ancora in attesa del saldo 2011 e dell’intero ammontare del contributo regionale 2012 riferito al risarcimento ed alla prevenzione dei danni arrecati alle produzioni agricole da parte della fauna selvatica. Gli ATC sono gravati, per lo svolgimento dei propri compiti istituzionali, di oneri relativi al personale, nonché di costi connessi al godimento e manutenzione dei locali, al pagamento delle utenze, agli arredamenti e materiale vario, all’uso degli automezzi, agli adempimenti contabili e alle spese per la tabellazione delle zone di protezione e di preambientamento. I contributi per il conseguimento dei fini istituzionali sono, oltre che indispensabili per il funzionamento e sopravvivenza degli ATC, anche un obbligo della Regione nei loro confronti.
Pertanto, ho interrogato la Giunta per sapere: in quali tempi intenda comunicare l’effettivo importo del saldo 2011 e dell’entità del contributo 2012 agli ATC per il perseguimento dei fini istituzionali garantendone l’erogazione entro l’anno in corso; con quali tempistiche intenda erogare i contributi previsti per il risarcimento dei danni alle colture agricole da parte della fauna selvatica e se non ritenga necessario per il futuro dare maggiori garanzie relativamente ai danni alle colture agricole per superare l’attuale stato di incertezza”.

Si allega il testo dell’Interrogazione.


  Vedi allegato 1

Mino Taricco utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento