Convegno: RISPARMIARE CON L?ENERGIA -ISTRUZIONI PER L'USO-

Equipe Service – Studio tecnico professionale Multiservizi di Alba (CN) in collaborazione con Elesis, Riello, Flir, Edilteco Group e Azimut Piemonte, e con il patrocinio dell’Assessorato ai Servizi Pubblici in Concessione della Città di Bra e della Confartigianato di Cuneo, ha organizzato il convegno “Risparmiare con l’energia. Istruzioni per l’uso” che si terrà il prossimo 1° ottobre a Bra.

L’obiettivo dell’evento è quello di fornire un insieme di soluzioni che insieme possano concretamente superare la crescente crisi energetica.
Da qui la scelta di coinvolgere società riconosciute a livello nazionale e internazionale per la qualità dei prodotti e servizi offerti che potessero presentare i loro punti di forza. Elementi singoli che messi insieme possano davvero consentire ad ognuno di noi di risparmiare grazie alle nuove tecnologie.
Dopo il saluto introduttivo dell’assessore al Comune di Bra e del Presidente della Confartigianato di Cuneo, l’ing. Luca Rollino della Equipe Service condurrà un breve excursus attraverso gli attuali “Aiuti ed incentivi per il risparmio energetico”.
Sarà poi il dottor Gianfranco Brovida, Elesis Impianti, che presenterà il “Fotovoltaico ed efficienza energetica”.
In seguito sarà la volta di Edilteco Group che vedrà l’intervento di Elio Chiuminatti, responsabile tecnico-commerciale, che esporrà la “Progettazione dell’isolamento termico dell’involucro: dalla teoria alla pratica con obiettivo il risparmio energetico e il confort abitativo” e dell’ing. Michele Chiarato – responsabile divisione dBred di Edilteco - che si soffermerà sul “Confort abitativo di un ambiente condizionato dal clima acustico che avvertiamo al suo interno”.
Di seguito interverrà Andrea Ferighi di Riello con l’intervento dal titolo: “Massimo Confort, Minimo Consumo. Riello: la sfida tecnologica di un marchio italiano”.
“La termoispezione quale efficace indagine ispettiva e conoscitiva delle patologie di un edificio” sarà l’intervento dell’ing. Carlo Alberto Birocco di Azimut Piemonte – Flir Italia.
Il convegno terminerà poi con la presentazione dell’ing. Luca Rollino dal titolo “La necessità di una riqualificazione del sistema casa con un nuovo e più moderno approccio progettuale e costruttivo”.









  Leggi Anche ...

Mino Taricco utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento